Pozzi c’è: prima conferma biancorossa!

Pozzi c’è e l’Arzignano esulta. Riparte dalle parate e dalla sicurezza del numero uno biancorosso il nuovo corso del team arzignanese che ha strappato il si del forte portiere italo brasiliano anche per la prossima stagione. Matheus Pozzi cresciuto negli ultimi campionati agli ordini del preparatore Nogara è la prima certezza dell’Arzignano che verrà; una squadra che il direttore sportivo Piero Borrelli sta iniziando a costruire con l’avvallo dei vertici societari per confermarsi ai piani alti di una serie A2 che aumenta di livello viste le tante new entry dalla cadetteria e le retrocesse dalla massima serie. “Sarà un Arzignano che dovrà confermarsi bello e vincente, un Arzignano che ha ancora il dente avvelenato per come sia andato il finale di regular season ed il ko dei play off. Ad Arzignano mi sento come a casa, è stato un si deciso col cuore spiega Pozzi sarà il mio quarto anno in biancorosso al fianco di tanti amici con cui ci toglieremo grandi soddisfazioni”. Un portiere determinato e che sogna in grande perché la voglia di giocare nella massima serie l’ha sfiorata anche in questa campagna di mercato, non sono infatti mancate le chiamate dalla A. “Questa piazza merita il massimo torneo nazionale e voglio tornarci sul campo con questi colori. La prossima A2 sarà ancora più difficile e competitiva, dovremo lavorare tanto e giocarcela con tutti a testa alta come abbiamo fatto in questo torneo. Non vedo l’ora di tornare al PalaTezze, la mia seconda casa”.

Leave a Reply