Arzignano dilaga e… spegne il Fiemme!

Buona partita finale della Under 19 biancorossa.
Mister Ranieri si raccomanda con i suoi prima della partita, ricordando che le sfide sulla carta più facili alla fine dei fatti sono state quelle peggio giocate dal suo quintetto.
Il team biancorosso per la prima volta della stagione, ed è un paradosso pensando che si tratta dell’ultima partita, presenta tutti i suoi effettivi a disposizione mentre l’onesto Fiemme schiera solamente sei giocatori.
Cronaca breve in quanto come recita il risultato l’Arzignano prende in mano le redini del gioco dall’inizio alla fine del match concedendo agli avversari davvero poco.
Complimenti al quintetto padrone di casa per la voglia e grinta dimostrata per tutta la partita che ha visto i cambi effettuati sempre in blocco di quattro giocatori a turno.
A difesa della porta arzignanese è stato schierato il portiere Sota che purtroppo durante il corso della stagione ha avuto poche occasioni di mettersi in mostra ma quando è stato chiamato la sua risposta sul campo è sempre stata positiva.
Cala il sipario dunque sulla stagione della nostra Under che ha sfoderato in certe occasioni (vedi Padova, Chiuppano, Cornedo all’andata, Luparense e Bubi Merano) partite davvero superlative anche se non sempre fortunate dal punto di vista del risultato e in certe altre (vedi Bassa Atesina, Olympia Rovereto e Vicenza) scivoloni davvero clamorosi.
È un aspetto sul quale il Mister argentino dovrà lavorare parecchio in vista della prossima stagione su questa giovane squadra che comunque quasi sempre si è trovata di fronte a formazioni spesso condite da giocatori che militavano stabilmente nelle loro prime squadre che venivano portati per l’occasione, come fuoriquota, contro l’Arzignano.
Non dimentichiamo poi che i vari Zarantonello, Pizarro, Stepic e Gonella spesso e volentieri pur così giovani sono stati convocati con la prima squadra biancorossa.
Si può comunque dire che in ottica futura la formazione arzignanese, se saprà far tesoro degli errori commessi durante l’annata, sicuramente darà delle belle soddisfazioni alla società e a tutto il team che domenica dopo domenica ha sempre dato il massimo per il bene del gruppo.
Arrivederci alla stagione 2018-2019!!

ARZIGNANO-FUTSAL FIEMME 13-3
ARZIGNANO
: Stepic, Pizarro, Singh, Bertinato, Tumiatti, Povoleri, Pangallo, Zarantonello, Gennarelli, Boschetto, Lovato, Sota. All. Ranieri
FUTSAL FIEMME: Bardi, Savin, Fantox, Degiampietro, Barbolini, Sbetta. All. Barbolini.
MARCATORI: pt: 1′ Bertinato, 4′ Tumiatti, 8′ e 12′ Pizarro, 16′ Lovato (nella foto), 17′ e 18′ Tumiatti, 19′ autorete, 20′ Bertinato. St 3′ Boschetto, 5′ e 6′ Pizarro, 9′ Boschetto.

Leave a Reply